Napoli Juventus semifinale di Coppa Italia in diretta tv e streaming

Written by | Calcio

Napoli Juventus streaming coppa italia

La semifinale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus viene trasmessa in diretta tv dalla Rai in chiaro e in streaming gratis grazie all’app raiplay.it. L’app consente di fruire di questo contenuto sportivo in tale modalità.

La semifinale di Coppa Italia 2017

Napoli e Juventus, per quanto riguarda la sfida di Coppa Italia, si affrontano mercoledì 5 aprile a partire dalle 20:45. La semifinale di Tim Cup si giocherà quindi appena tre giorni dopo il big match relativo alla 30esima giornata di Serie A. La sfida di campionato non ha nulla da dire per quanto riguarda lo scudetto, visto che i bianconeri hanno ben 10 punti di vantaggio sulla squadra allenata da Maurizio Sarri e 8 sulla Roma di Spalletti. Tuttavia gli azzurri mirano al secondo posto per conquistare l’accesso diretto alla Champions League.

La Juventus: condizione di forma

I bianconeri stanno attraversando un ottimo momento di forma sia in campionato che in Champions. Per quanto riguarda la massima competizione continentale si sono imposti per due zero all’andata sul Porto, mentre al ritorno hanno vinto per un gol a zero. In campionato nel mese di febbraio hanno ottenuto 5 vittorie su altrettanti incontri con Inter, Crotone Cagliari Palermo ed Empoli. A marzo invece hanno pareggiato con l’Udinese e vinto contro Milan e Sampdoria.

Nella partita di andata della semifinale di Coppa Italia, i bianconeri si imposero per 3 a 1. I partenopei si sono illusi chiudendo il primo tempo sull’uno a zero. Nella ripresa però i bianconeri sono scesi in campo con un piglio diverso risucendo a ribaltare il risultato con una doppietta di Dybala e un gol di Higuain che ha fissato il risultato sul definitivo 3 a 1 a favore della squadra di casa.

Al ritorno sarà quindi davvero difficile per i partenopei provare a ribaltare il risultato maturato nella gara d’andata. E’ pur vero che gli azzurri in questa stagione hanno avuto un andamento molto altalenante,pieno di alti e bassi per cui, considerata la posta in gioco, ovvero l’accesso alla finale di Coppa Italia, non si può neanche escludere che trovino le motivazione e le risorse necessarie per provare a fare l’impresa per superare il turno. Servirebbbe naturalmente una partita impeccabile da parte dell’11 allenato da Maurizio Sarri.

Napoli: condizione di forma

Ma vediamo in che condizioni di forma il Napoli arriva a questo importante appuntamento stagionale. Nel mese di febbraio i partenopei su 4 incontri hanno ottenuto 3 vittorie contro Bologna Genova e Chievo e una sconfitta contro l’Atalanta. Nel mese di marzo invece hanno conquistato tre vittorie consecutive contro Roma Crotone ed Empoli.

Polemiche prima del match tra Napoli e Juventus

Inevitabilmente c’è sempre molta rivalità tra le due formazioni. Ad aggiungere benzina sul fuoco, per così dire, c’è stata la scelta da parte della società partenopea di vendere a prezzi molto bassi i biglietti della partita. La società bianconera anche se non è ancora ufficiale, pare che non potrà contare in questo match sul sostegno dei propri tifosi in quanto al San Paolo non saranno ammessi i supporters bianconeri. Allo stesso modo all’andata non furono ammessi allo Stadium i tifosi napoletani. Considerando che il regolamento prevede che le due società si spartiscono il cinquanta per cento dell’incasso totale, la società bianconera andrà a percepire una quota nettamente inferiore rispetto alle aspettative. Insomma certamente è un motivo di possibile attrito tra le due società, i cui rapporti non sono di certo idilliaci.

La sfida presenta anche il ritorno del Pipita al San Paolo. L’argentino, dopo 3 anni trascorsi al Napoli, la scorsa stagione è passato alla Juventus. I tifosi che amano molto i loro beniamini, non hanno perdonato all’argentino di essere passato proprio alla squadra nei cui confronti vivono una rivalità sportiva molto profonda.

Last modified: 26 marzo 2017