Verissimo, Silvia Toffanin da record: La sua piccola ha solo un mese e lei è già in tv

Written by | Televisione

Lo aveva promesso e così è stato. Per la nuova edizione di Verissimo Silvia Toffanin si mostra ai telespettatori in una versione inedita e giocosa. E non potrebbe essere altrimenti, visto che la compagna di Pier Silvio Berlusconi ha dato alla luce poco più di un mese fa la seconda figlia, Sofia Valentina. Raggiante, e instancabile, Silvia ha deciso di riprendere subito in mano le redini del programma, senza concedersi la canonica pausa per la maternità. E così, mentre la neonata comincia a prendere confidenza col mondo che la circonda, la giornalista siede di nuovo nel suo salotto tv, ancora una volta affiancata da Al- vin e Jonathan nel ruolo di inviati tuttofare. Confermato anche il connubio tra il talk show e la soap di successo di Canale 5, Il segreto: ogni settimana saranno in studio i protagonisti della telenovela spagnola per dare ai fan piccole anticipazioni di quello che vedranno in Tv.

Insomma, per il ventesimo anno di messa in onda di Verissimo non mancheranno le sorprese, a cominciare dai super ospiti che Silvia Toffanin intervisterà in ogni puntata. «Il programma quest’anno mi somiglia ancora di più, non sono più timida e impacciata come alfinizio. Vi preannuncio un’edizione ricca di sorprese ed emozioni», ha detto la showgirl. E l’arrivo in famiglia della sua secondogenita non può che giovare alla brillantezza della conduttrice, chiamata ancora una volta a tirar fuori qualche scoop dalle confidenze dei suoi interlocutori. Certo l’energia è quella giusta: la gravidanza è stata vissuta nel modo più sereno possibile e subito dopo il parto Silvia ha trascorso con la sua famiglia al completo qualche giorno di riposo a Portofino. Per festeggiare la nascita dell’ultima arrivata sono arrivati in Liguria anche nonno Silvio Berlusconi, accompagnato dalla fidanzata Francesca Pascale, e la zia Marina Berlusconi con il marito Maurizio Vanadia e i loro figli Gabriele e Silvio. Ma in questi giorni di festa il più felice di tutti è Lorenzo Mattia, primogenito di Silvia e Pier Silvio: l’arrivo della sorellina gli ha portato una compagna di giochi sulla quale non vede l’ora di poter contare. Tempo al tempo. L’ultima componente di casa Berlusconi, nata il 10 settembre, è ancora un batuffolo di tenerezza che trascorre le sue giornate in culla tra una poppata e l’altra.

Forse, quando sarà più grande, la mamma le racconterà che la notizia del suo arrivo era stata tenuta a lungo segreta e poi svelata al pubblico proprio durante una delle ultime puntate della scorsa edizione di Verissimo, con la complicità di Ilary Blasi (ora a sua volta in dolce attesa), sua amica dai tempi in cui facevano le “letterine” a Passaparola. Del resto, che Silvia sia molto riservata è cosa nota. Della sua storia d’amore con l’erede del Cavaliere, che dura da ormai quindici anni, si è sempre saputo molto poco. Da lei direttamente ancora meno. Se a Verissimo, nel ruolo di padrona di casa, la Toffanin è bravissima a farsi confidare qualunque segreto dai suoi ospiti, quando la protagonista del gossip diventa lei, le cose cambiano.

Nelle poche occasioni in cui la giornalista ha raccontato qualcosa di sé si è limitata ad ammettere che lontana dai riflettori conduce una normalissima vita da mamma, che ha il difetto di rimuginare troppo sui problemi e che quando una persona si guadagna la sua stima, difficilmente poi la mette in discussione. Sulla sua vita privata si sa anchq che ogni mattina per darsi la carica beve un litro di caffè americano e mangia pane integrale con marmellata allo zenzerp. Ma soprattutto che, se non avesse lavorato nel mondo dello spettacolo, forse sarebbe diventata una fotografa specializzata in reportage sulla natura. Silvia, che in cucina si limita a preparare le poche ricette che conosce bene, tra cui la cotoletta alla milanese e i cannelloni, ascolta molta musica. Tra i suoi cantanti preferiti i Modà, Tiziano Ferro e Marco Mengoni. Quello che, però, ancora non ha mai confessato apertamente è che sotto sotto non le dispiacerebbe
affatto andare all’altare con il suo Pier Silvio, conosciuto nel dicembre del 2000, durante un evento di beneficenza del Milan.

Se è vero che in passato la coppia ha ammesso di considerare il forte legame già alla stregua di un matrimonio, l’arrivo di Sofia Valentina ora potrebbe rivoluzionare i piani. Perché, se da un lato il vero amore non ha per forza bisogno di certificazioni per essere considerato tale, dall’altro non va dimenticato che il sogno di ogni donna è indossare, almeno una volta nella vita, il fatidico abito bianco. Vero, Silvia? Anzi… Verissimo!

Last modified: 21 marzo 2017