Offerte di Lavoro Amazon 2017: posizioni aperte in Italia a Roma, Milano, Napoli e Torino, come inviare il CV per laureati e diplomati

Written by | Italia

Amazon

Il colosso delle vendite online Amazon assumerà nuovo personale nei prossimi mesi. Un nuovo centro di distribuzione per smistare la merce acquistata dai clienti italiani ed europei. Questi i dettagli dell’operazione che porterà ancora una volta il colosso americano a investire nel nostro paese e le indicazioni su come inviare il proprio curriculum.

Amazon: un nuovo centro di distribuzione a Vercelli 

Dopo vari tira e molla, e annunci nell’aria, Amazon ha indicato ufficialmente la volontà di continuare a investire nel nostro paese. I piani dell’azienda sono quelli di costruire un nuovo centro di distribuzione per far fronte all’aumento del volume di acquisti che il sito di e-commerce sta ricevendo in questi mesi.

Saranno 600 i nuovi posti di lavoro che potranno entrare a far parte della squadra del nuovo centro. Amazon ha anche diffuso i dettagli di questo nuovo punto di smistamento, sorgerà nella città di Vercelli entro la fine del prossimo anno e si estenderà su un’aria di 100 metri quadri.

L’operazione avrà un costo complessivo di 65 milioni di euro e servirà a far fronte alla sempre più alta richiesta di prodotti dal portale web. Se due anni fa, infatti, il giorno record di vendite contava 450mila ordini, nel 2016 il giorno record ha toccato quota un milione e 100mila.

Il piano di assunzioni prevede il coinvolgimento di 600 persone nei prossimi tre anni. Il nuovo punto di distribuzione sarà inglobato nella rete dei centri Amazon europei composto da 31 filiali sparse in 7 paesi diversi.

L’azienda ha investito più di 450 milioni di euro in Italia, le opportunità di lavoro del 2017

Dal lontano 2010, quando il colosso delle vendite sbarcò in Italia, sino ad oggi ne ha fatta di strada la filiera dell’e-commerce italiana. Con l’arrivo di Amazon, infatti, è stato definitivamente sdoganato l’acquisto on-line.

Una crescita che ha fatto più che bene al nostro Paese. In soli sei anni di presenza in Italia la società ha investito 450 milioni di euro per 2000 posti di lavoro già creati. A questi, ovviamente, vanno aggiunti anche gli ulteriori posti che giungeranno da Vercelli.

In Italia, comunque, Amazon ha in totale due centri di distribuzioni attivi: Castel San Giovanni e Passo Corese.

Sebbene le offerte di lavoro per il centro di Vercelli non siano state ancora attivate, la società è alla ricerca di alcune figure nelle sedi di Cagliari e Milano. Per candidarsi basta accedere alla sezione Opportunità di lavoro e registrare il proprio curriculum sul portale.

Last modified: 16 Dicembre 2016