Al Bano Carrisi sul palcoscenico di Legnano al Teatro Galleria il 25/03/17

Written by | Concerti

al-bano-e-romina

Il grande Al Bano Carrisi sà in concerto a Legnano, al bellissimo Teatro Galleria il 25/03/17 presentandoci i grandi successi musicali, quelli che lo hanno fatto essere un’icona effettiva della musica italiana. Logicamente al concerto non mancheranno le canzoni del suo giovane passato, quelle che hanno regalato tanto alla gioventù di qualche annetto fa.  Al Bano Carrisi con i suoi motivi musicali ha fatto ballare, sognare, innamorare, diverse generazioni: da “Nel sole” (1967) anche con i pezzi che in coppia con Romina Power (oggi ex moglie) sono divenuti intramontabili come “Nostalgia canaglia”, “Felicità”, “Ci sarà” e “Cara terra mia”.

A Legnano, 25/03/17 Teatro Galleria

Poltrone Intero    € 54,00

Prima Galleria Intero  € 54,00

Seconda Galleria Intero € 44,00

Chi è Albano Carrisi

Albano Carrisi è nato a Cellino San Marco (Brindisi) il 20 maggio del 1943. Dopo aver lasciato gli studi magistrali si è delicato al canto, sedicenne si trasferisce a Milano. Qui partecipa al Clan di Celentano dopo aver risposto ad un annuncio di offerta di lavoro.

Il vip come nome d’arte sceglie Al Bano e dopo due anni firma il suo primo contratto. Nel 1967 presenta il 45 giri “Nel sole” che si svela un gigante successo discografico e lo conduce a partecipare al tour italiano dei Rolling Stones. Il suo successo come cantante continua con le canzoni come: “Io di notte”, “Pensando a te”, “Acqua di mare”, “Mezzanotte d’amore”. La canzone il “Nel sole” diventa un film è lui sarà il protagonista, sul set conosce Romina Power che diverrà sua moglie il 26 luglio 1970.

Nel 1980, a Tokyo, ritira il “Kawakami award” al Pop Festival della Yamaha, e dopo due anni ritira il “Golden Europe” riservato all’artista che ha venduto il numero maggiore di dischi. Nel 1982 entra nella hit parade insieme a quattro canzoni, invece nel 1984 vince il Festival di Sanremo con “Ci sarà”, interpretata assieme alla moglie.

Albano Carrisi nelle veste di registra

Albano negli anni novanta eccolo nelle veste di regista, con alcuni documentari racconta le sue tournée come “Autoritratto”, “L’America perduta”, “Una vita emozionale” per poi omaggiare il padre, Carmelo Carrisi con, “Nel cuore del padre”.

Albano Carrisi è i suoi successi

Albano Carrisi nel 1995 presenta il disco “Emozionale” con la grande adesione di Paco De Lucia e del soprano Montserrat Caballé. Dopo un anno Albano eccolo come solista al Festival di Sanremo con la canzone “E’ la mia vita”. Nel 1998 presenta l’album Ancora In Volo, nel 1999 Volare e nel 2001 Canto al sole che è consegnato in Germania, Svizzera, Italia e Austria.

Albano Carrisi presentatore

Nello medesimo anno Al Bano eccolo come presentatore il suo show televisivo è “Una voce nel sole” mandato in onda da Rete 4, esperimento riuscito con successo, quindi viene riconfermato anche nel 2002 con la trasmissione “Al Bano, storie d’amore e d’amicizia”.

Albano Carrisi scrittore e cantante a Sanremo

Albano Carrisi nel 2006 diventa scrittore pubblicando la sua autobiografia (pubblicata da Mondadori) “E’ la mia vita” elaborata con Roberto Allegri, ma ecco che il cantante si ripresenta alla cinquantasettesima edizione del Festival di Sanremo con “Nel perdono”, brano elaborato con Renato Zero contenuto nel LP Cercami, Nel Cuore Della Gente, che si classifica secondo nella finalissima. Ritorna al festival due anni dopo, e Albano presenta la canzone “L’amore è sempre amore”. Nel 2010 è comunicata la partecipazione di Al Bano al Festival di Sanremo 2011, dove è in gara nella sezione “Artisti” con il brano “Amanda è libera”, questa canzone però è eliminata durante la seconda serata, per poi essere recuperata nel corso della terza, classificandosi terza.

Last modified: 21 marzo 2017