L’olio di Argan per capelli, la rivoluzione 2017 per i capelli

Written by | Shopping

olio argan intense care

Lo usi una volta e non puoi più farne a meno: l’olio di Argan per capelli è una meraviglia che li rende morbidi e luminosi perché riesce ad idratarli in profondità. È un prodotto perfetto per chi ha la capigliatura molto sciupata e inaridita: basta cominciare ad applicarlo regolarmente, dopo avere lavato i capelli, per vedere cambiare giorno dopo giorno l’aspetto e la consistenza dei propri capelli. In estate soprattutto l ‘olio di Argan non dovrebbe mai mancare nel beauty case di una donna, per proteggere la chioma dall’esposizione aggressiva dei raggi solari e dall’azione disidratante dell’acqua di mare. Quest’olio naturale è un ottimo alleato di bellezza di chi ha i capelli ricci perché questo tipo di capigliatura ha bisogno di tante attenzioni in più per non correre il rischio di trasformarsi velocemente in una massa informe crespa, fastidiosa al tatto e disordinata alla vista. Usando invece l’olio di Argan si possono coccolare i capelli più esigenti, idratandoli a fondo, rendendoli molto morbidi al tatto e anche disciplinando i riccioli così da migliorarne il volume e la definizione. Quest’olio viene usato da sempre dalle donne berbere dal Marocco come trattamento cosmetico per i capelli e per il cuoio capelluto, ma da anni è diventato l’ingrediente principali di cosmetici e delle maschere per capelli preferiti dalle star. Basta metterne qualche goccia sulle punte per rinforzarle e impedire che si sfaldino, formando le fatidiche doppie punte, ma si può anche usare come prodotto di bellezza che facilita lo styling o come fluido che protegge i capelli dal diventare crespi quando c’è molta umidità.

Piccole gocce di bellezza per i capelli sfibrati

Il motivo per cui l’olio di Argan per capelli è così efficace è racchiuso nelle sue spiccate proprietà antiossidanti, emollienti, idratanti ed elasticizzati regalate dall’alta concentrazione di acidi grassi essenziali, antiossidanti e vitamina E, sostanze che rivitalizzano la capigliatura e che hanno anche effetti benefici sulla pelle e sulle unghie. In effetti, non c’è da stupirsi se si considera che nell’olio di Argan è racchiuso il doppio di vitamina E rispetto a quanto contenuto nell’olio di oliva. Ed è proprio grazie a questa miniera vitaminica che i capelli risultano più protetti dall’azione ossidante dei radicali liberi, diventano giorno dopo giorno più forti e resistenti. L’olio di Argan è il cosmetico adatto a ogni genere di capelli ma è su quelli fragili e sfibrati che riesce a dare il meglio di sé perché restituisce corpo e luminosità a una fibra capillare spenta e indebolita. Il modo migliore di applicarlo, in questi casi, è sfregarne qualche goccia nel palmo delle mani con le quali bisogna massaggiare delicatamente ogni ciocca, facendola scivolare tra i palmi in un movimento lento, sempre e solo dall’alto verso il basso. Così facendo si aiuta a richiudere le cuticole sollevate che sono responsabili di favorire la disidratazione e l’effetto crespo.

Una maschera di bellezza per la notte

Siccome l’olio di Argan per capelli non fa bene solo alla capigliatura ma anche alla cute dove si ossigenano i bulbi piliferi, prima di fare un impacco o di applicare il prodotto è importante preparare la cute picchiettandola delicatamente come fa la parrucchiera quando lava la testa: questa stimolazione del cuoio capelluto migliora la circolazione e favorisce l’assorbimento dell’olio di Argan. Per una cura intensiva, il segreto e fare questo trattamento la sera, prima di andare a dormire: si massaggia la cute, si applica l’olio, si protegge la testa con una cuffietta da doccia e si va a dormire lasciando agire per tutta la notta. Il giorno dopo, una volta lavati, i capelli appariranno morbidi e lucenti come non mai.

 

Dove trovarlo: https://www.gamaprofessional.com/it/argan-intense-care.html

Last modified: 20 giugno 2017