Serie tv dell’estate: 11 serie da vedere in vacanza

Written by | Televisione

Se l’estate è solitamente piatta per ciò che riguarda il panorama delle prime visioni, in questo 2017 invece le serie tv estive terranno attaccati alla poltrona anche i più fedeli amanti del mare.
Eccezion fatta per quelle fruibili tramite i servizi in streaming: perché non portare con sé smartphone o tablet per vedere proprio in spiaggia una nuova puntata? Oppure la sera per rilassarsi dalla frenesia della giornata trascorsa tra bagnasciuga e ombrelloni?
Quale che sia il modo scelto, le serie tv dell’estate 2017 sono tutte da vedere.

Fra le serie tv dell’estate 2017 ci sono nuove stagioni e anteprime inedite

Non solo continuum e prosiegui attesi, come Il Trono di Spade oppure Orange is the new black. Nell’estate 2017 ci saranno anche tante prime visioni e nuovissime messe in onda per serie tv dal cast stellare, come Gipsy con Naomi Watts, o Glow, l’attesa creazione figlia dell’ideatrice di OITNB, Jenji Kohan.

Il Trono di Spade

Ha fatto così tanto parlare di sé ed è stata forse una delle più attese per questi mesi estivi, proprio per questo Il Trono di Spade può essere eletta serie tv dell’estate 2017 a tutti gli effetti.
In molti attendevano con ansia la seconda metà di luglio per poter finalmente gustarsi la premiere di una delle fiction più seguite di sempre. Su Sky Atlantic Il Trono di Spade arriva alla sua settima stagione in questa calda estate del 2017, portando quasi alla conclusione il suo racconto per la conquista dell’ambito trono, e quindi del dominio dei 7 Regni.

Gipsy

Prima assoluta come protagonista in un ruolo televisivo per Naomi Watts, Gipsy è incentrata sulla storia di una psicologa che ha delle relazioni sessuali con le persone importanti nella vita dei suoi pazienti.
Chi è in cerca di una serie tv estiva dalle grandi aspettative, può gustarsi Gipsy in esclusiva su Netflix.

Riviera

Dall’11 luglio su Sky Atlantic, Riviera è la miniserie televisiva dove il thriller si fa largo fra le ville, gli yacht e i miliardari della Costa Azzurra.
Un titolo atteso in Europa e già accolto da critiche positive ed entusiaste.  Una serie tv tipicamente estiva, da gustare con climatizzatore rigorosamente accesso.

Homeland

Giunta alla sua sesta stagione, Homeland debutta con questo nuovo capitolo della storia sul canale Showtime.
La serie tv dai toni attuali torna nuovamente su Carrie e la sua volontà inarrestabile di riscatto nel tentativo di rifarsi una vita così tanto afflitta dal suo disturbo bipolare.

Orange is the new black

Tornata con un nuovo capitolo sulle detenute del carcere di Litchfield, la quinta stagione di Orange is the new black è stata letteralmente divorata dai suoi fan.
Il capitolo dedicato proprio alla scrittrice del libro da cui è stata tratta la serie, ha di fatto tenuto il pubblico di Netflix incollato allo schermo.

Leftovers

Con questa estate del 2017 trova invece il suo terzo e ultimo capitolo Leftovers, la serie tv basata sul romanzo Svaniti nel nulla di Tom Perrotta.
Si scoprirà finalmente cosa c’è alle spalle del misterioso evento che ha causato in un solo istante la scomparsa nel nulla di circa 140 milioni di persone. Dal 6 giugno in esclusiva su Sky Atlantic.

Glow

Dall’ideatrice di Orange is the new black torna una nuova e femminilissima serie tv nell’estate 2017. Glow è incentrata sulla storia della Gorgeous Ladies of Wrestling, ossia il primo show statunitense dedicato al wrestling femminile.
Dalla storia della televisione made in USA degli anni ’80, una creazione che ha suscitato molta attesa e curiosità fra il pubblico. Dove? Su Netflix dal 23 giugno.

Scandal

Dal 6 giugno su FoxLife torna Scandal con la nuova sesta stagione. Il thriller politico incentrato sulle vicende di Olivia Pope, interpretata come sempre dalla bellissima Kerry Washington (la Broomhilda von Shaft di Django Unchained di Quentin Tarantino), arriva a un nuovo capitolo delle vicende lasciate in sospeso nella stagione precedente e sviscererà nuovi intrighi e complotti nel mondo che ruota attorno a Olivia.

Disjointed

Forse la più estiva fra tutte queste serie tv estive viste finora, Disjointed uscirà il 25 agosto su Netflix. Dall’inventore di Big Bang Theory, arriva una fiction incentrata su una donna che ha da sempre lottato per la legalizzazione della marijuana e che riesce a realizzare un sogno: gestire un negozio di erba. Le aspettative sono alte, ma per fortuna alla sua uscita manca sempre meno.

I Durrell – La mia famiglia e altri animali

Dal 9 giugno su Laeffe, giunge una serie tv basata sulle vicende della famiglia del naturalista Gerald Durrell. Gli episodi saranno incentrati sugli anni in cui la famiglia Durrell si trasferì da Londra a Corfù nel 1934, così come riportato nei testi del 1956 scritti proprio dal naturalista.

The Defenders

Su Netflix, in pienissima estate, ossia il 18 agosto, verrà distribuita The Defenders. Questa nuova serie tv sarà incentrata su tutti, ma proprio tutti, i supereroi Marvel su cui Netflix ha già steso le sue grinfie, ossia Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist.
Scontri caratteriali e di potere a parte fra i protagonisti, i supereroi decideranno di unirsi in unico gruppo volto a difendere la città di New York dai cattivi di turno, su cui domina il nemico comune a tutti loro, “La Mano”. Se ne vedranno di scazzottate.

Last modified: 4 agosto 2017