This is us: il cast della seconda stagione

Written by | Intrattenimento, Televisione

This is us, la serie tv che ha fatto letteralmente impazzire il mondo intero, è tornata con la seconda stagione. Trasmessa in esclusiva dall’emittente NBC negli USA il 27 settembre scorso, farà il suo debutto in anteprima esclusiva il 23 ottobre di quest’anno sul canale satellitare Fox Life.

This is us è la serie più vista di sempre su NBC, basti pensare che ha totalizzato 64 milioni di spettatori con il solo trailer di lancio, mentre sono state oltre 100 milioni le visualizzazioni che ha raccolto in totale.
In Italia anche il pubblico ha accolto con molto gradimento questa fiction statunitense che indaga l’amore in tutte le sue forme.
Una semplice ricerca online è generatrice di numerosi risultati riuniti tutti in un unico coro volto a osannare la serie tv. Solo pochi mesi dopo il debutto, This is us è stata candidata ai Golden Globe per il premio come miglior serie drammatica.

C’è però da fare attenzione. Il successo di una serie tv come This is us non è da ricercarsi negli amori da favola, nei gesti folli e più in generale nell’irrealtà degli eventi rappresentati. Piuttosto in questa fiction a trionfare sono i sentimenti comuni, le situazioni di vita vissute, che rendono verosimili i fatti riportati sullo schermo. Immedesimarsi non tanto nelle vite, ma nei sentimenti dei protagonisti è facile.
I drammi riportati sono reali, concreti, le emozioni con cui combattere e confrontarsi sono piene di zone d’ombra, di sfumature difficili da gestire.

This is us 2, anticipazioni sulla nuova stagione

Se la prima stagione aveva trascinato il pubblico nel difficile rapporto tra marito e moglie, tra genitori e figli e tra fratelli presi dai problemi della vita quotidiana, con la seconda stagione verranno indagate ancor più nel profondo le storie dei singoli protagonisti.
Kitty Metz, l’attrice che interpreta Kate Pearson, ha già avvertito il pubblico suggerendogli di “preparare i fazzoletti” per This is us 2.

This is us nella seconda stagione non lascia molto spazio all’immaginazione.
Nella prima puntata andata in onda la scorsa settimana, sono già stati posti sullo scacchiere tutti i pezzi che avranno un ruolo centrale nei 18 nuovi episodi.
Sarà dato molto spazio alla storia di Kate, alla sua lotta con il peso, ostacolo principale alla sua carriera nel mondo della musica, al difficile rapporto con la madre.
Da un lato amata, dall’altro invisa e quasi invidiata, vista come il capro espiatorio della sua esistenza insoddisfacente, benché le colpe di Rebecca possano essere imputate solo a un eccessivo, alle volte, controllo nella vita di Kate.
Avviluppata nel suo senso di inferiorità, nelle sue difficoltà ad accettare un corpo che non riesce a governare e a gestire, la ragazza sa bene che non può dare la colpa alla madre per la sua sorte poco favorevole.
È conscia dell’amore che provano reciprocamente eppure questo alle volte non la persuade dal provare sentimenti così contrastanti nei confronti di Rebecca.

Quando la storia torna negli anni ’80, mostra una Rebecca forte, sicura e capace di affrontare le sfide imposte dalla vita: ha lottato per superare la perdita di un bambino appena nato e ha combattuto per aiutare il marito, morto prematuramente, a uscire dalla spirale dell’alcool.
Come il pubblico affezionato già saprà, il racconto si divide in parti dedicate al passato della famiglia Pearson, nascita e infanzia dei tre bambini, e in parti dedicate al presente, dove i 3 figli hanno tutti vite proprie e sono entrati pienamente nell’età adulta.
Nelle parti dedicate al passato, infatti, sarà la storia della personalissima battaglia di Jack contro l’alcolismo al centro di This is us 2.
A differenza della prima stagione, Jack è consapevole che, per levarsi per sempre il vizio di “attaccarsi alla bottiglia”, deve fare affidamento sulla propria famiglia; perché solo con l’amore dei propri cari si può sconfiggere il più pernicioso e insidioso dei mali, come l’alcolismo. Forse proprio in questa stagione si scoprirà la causa della morte di un padre amorevole come Jack.

Le battaglie in This is us sono ricorrenti nel passato come nel presente. Al di là di Kate e dei suoi fantasmi nel rapporto con sua madre, Kevin, nel suo percorso di riscoperta professionale e personale, scopre di aver bisogno di Sophie.
Capisce come il sorriso della ex moglie è capace di aiutarlo a ingoiare anche i rospi più grandi, infondendogli forza e coraggio tali da fargli superare anche le più insopportabili umiliazioni.

D’altro canto anche Randall attraversa un periodo delicato con la moglie. Preso dalle sue manie di perfezionismo e di controllo, vorrebbe adottare un bambino, ma lo vorrebbe così piccolo d’età da poter considerare un sicuro successo l’adozione.
La moglie è invece spinta a scegliere un ragazzo bisognoso d’amore che lancia la sfida niente affatto facile di costruire un rapporto e un affetto sincero. Anche in questo caso, come in tutte le vicende di This is us, la serie tv ricorda che è nell’amore, nell’aiuto vicendevole che ci si può dare all’interno di un nucleo sicuro come la famiglia, la chiave per il successo di ogni impresa.

This is us, il cast della seconda stagione

Come già prevedibile dalle anticipazioni, nella seconda stagione di This is us, il cast resta pressoché invariato. Jack Pearson è di nuovo interpretato da Milo Ventimiglia, così come resta Mandy Moore a vestire i panni di sua moglie Rebecca.
Justin Hartley, Chrissy Metz e Sterling K. Brown sono i 3 figli della coppia, due naturali e uno adottivo, ossia, rispettivamente, Kevin, Kate e Randall Pearson. Nonostante sia morto nella prima stagione, ci sarà anche il ritorno, tramite flashback, del padre biologico di Randall, William H. Hill/Shakespeare, interpretato da Ron Cephas Jones.
A completare il quadro dei personaggi della scorsa stagione, ci saranno anche Susan Kelechi Watson e Chris Sullivan, rispettivamente nei ruoli di Beth Pearson e di Toby Damon.

Tra i nuovi volti che il pubblico potrà incontrare in This is us 2 sono non poche le voci riguardanti la possibilità che in questa stagione si potranno conoscere i genitori di Beth, la quale avrà un ruolo sempre più centrale nella serie tv.
Non resta che aspettare i prossimi episodi per scoprire le novità di questo nuovo capitolo di This is us e per capire di quanti fazzoletti ci si dovrà armare per guardare tutte le nuove puntate.

Last modified: 6 ottobre 2017