Auto con pilota automatico: a Luglio singolare esperimento negli USA

Written by | Tecnologia

“Quando la realtà supera anche la fantascienza”; potrebbe essere questo il motto di un nuovo esperimento a cui l’Università del Michigan, coadiuvata dai più prestigiosi brand del settore automotive (fra cui Ford e Toyota), sta per dare il via segnando un passo importante nella sfera della robotica.

Una città fantasta popolata da robot

Il suo nome sarà M City, e la sua singolarità sarà quella di essere la prima città interamente popolata da robot. Non si tratta di un film di ultima generazione, ma del lancio di una serie di esperimenti che inizieranno a partire dal 20 Luglio nella periferia di Detroit. La finalità di questo progetto è quella di provare sul campo le prime auto con pilota automatico.

Auto senza pilota: ecco un set d’azione preparato ad hoc

Ovviamente tali test non possono avvenire in una città reale, ed ecco quindi la nascita di M City, una città ‘fantasma’ con tanto di incroci, ponti, edifici, vasta ben 13 ettari e che costituirà il set d’azione di questi nuovi prototipi. Addirittura è previsto l’utilizzo di robot “pedoni”, strade fino a 4 corsie e strade cittadine piccole ed ostruite, per riprodurre quanto più fedelmente possibile gli scenari comuni della vita cittadina di tutti i giorni.

Last modified: 11 Maggio 2015