Windows 10 sarà l’ultimo sistema operativo di Microsoft?

Written by | Tecnologia

Secondo quanto asserito dal developer di Microsoft Jerry Nixon, Windows 10 potrebbe essere  destinato ad essere l’ultimo sistema operativo prodotto dalla casa di Redmond. Ma niente paura: questo non vuol dire che la Microsoft si ritirerà dal mercato dei sistemi operativi, anzi… L’idea in cantiere è quella di trasformare il sistema operativo Windows in un servizio, inteso come un prodotto in costante evoluzione ed aggiornamento, abbandonandi quindi la pubblicazione periodica di nuove release.

Microsoft Windows 10, e poi?

Nulla sarà più come prima: nel corso degli anni ci eravamo abituati a vedere rilasciata la nuova versione del sistema operativo targato Microsoft ad intervalli più o meno regolari, ma in futuro questo non accadrà; Windows 10, ultima major release, rappresenterà la base di un sistema che verrà aggiornato in continuazione.

Quale sarà il futuro dei sistemi operativi Windows?

Il gigante di Redmond punta molto sul suo nuovo sistema operativo, nato anche per colmare tutte quelle lacune che molti utenti hanno riscontrato nel poco fortunato Windows 8 e ridare slancio al brand, e assicura che questa nuova strategia gli permetterà di essere sempre al passo con i tempi su tutti i dispositivi (PC, tablet, smartphone o console Xbox) dotati di Windows 10. In pratica gli aggiornamenti avverranno in modo continuo e quasi impercettibile, un po’ come succede già attualmente con software come i browser Chrome o Firefox.

Last modified: 12 Maggio 2015