Arriva il buy button: Google sfida eBay e Amazon nell’e-commerce

Written by | Tecnologia

Dalle colonne del Wall Street Journal arriva una notizia che potrebbe spaventare i colossi dell’ecommerce come eBay e Amazon: Google sarebbe infatti pronta ad aggiungere il buy button, ovvero il pulsante per poter fare acquisti direttamente dai risultati delle ricerche. Una novità che potrebbe stravolgere il mercato, visto che rispetto ai concorrenti, Big G può contare su una platea di potenziali clienti infinitamente più grande.

Buy Button di Google: quando e dove

Pare che il buy button di Google esordirà molto presto sui dispositivi mobili degli utenti statunitensi (si parla di qualche settimana di attesa), ma bisogna fare alcune precisazioni. Il pulsante per l’acquisto comparirà solo tra i suggerimenti sponsorizzati, ovvero quelli che appariranno in cima alla pagina e saranno caratterizzati dall’etichetta “shop on Google”. Cliccando sul buy button, l’utente verrà rimandato ad una pagina personalizzata del venditore (ma sempre all’interno del motore di ricerca) dove sarà possibile completare l’acquisto.

Buy Button di Google: perchè

La scelta di far partire l’epoca del buy button dai dispositivi mobili è legata soprattutto alla loro grande e sempre maggiore diffusione e al fatto che in molti paesi (tra cui Stati Uniti e Giappone) questi device sono molto più utilizzati dei tradizionali computer per fare le ricerche online. Per facilitare l’acquisto tramite i piccoli schermi touch degli smartphone e dei tablet, Google vorrebbe approntare un sistema di pagamento che consenta agli utenti di acquistare da vari venditori dopo aver inserito i propri dati una sola volta.

Last modified: 17 Maggio 2015